La legge e il buonsenso

Quando si viaggia, si entra in contatto con realtà differenti. Di conseguenza, anche per evitare problemi, è sempre opportuno avere presente il quadro normativo generale che regola il possesso di animali.

Di seguito alcuni consigli utili, dettati in parte dalla legge, in parte dal buon senso, da seguire per una vacanza il più possibile serena in compagnia del proprio animale.


left_up left_up
- ISCRIVI IL TUO CANE ALL'ANAGRAFE CANINA
- PORTA CON TE IL SUO LIBRETTO SANITARIO
- SE SI PERDE CERCALO NEL CANILE PIU' VICINO
- IN CONDOMINIO FAVORISCI UNA PACIFICA CONVIVENZA
- AIUTA GLI ANIMALI ABBANDONATI E FERITI
- DENUNCIA SEMPRE I MALTRATTAMENTI
- DENUNCIA IL TRASPORTO DELLE SPECIE IN VIA D'ESTINZIONE
left_down left_down

 


PORTA CON TE IL SUO LIBRETTO SANITARIO

 

State per partire per una vacanza in compagnia del vostro cane? Ricordatevi di portare con voi il suo libretto sanitario. Questo documento costituisce un promemoria di tutte le vaccinazioni, le date dei richiami e dei trattamenti antiparassitari del vostro animale. Potrà riportare inoltre la data della sterilizzazione e di altri interventi medici. È sempre opportuno averlo con sé, per attestare la buona salute del proprio cane.

Anche i gatti hanno un libretto sanitario delle vaccinazioni, che è sempre bene non dimenticare a casa quando si viaggia.

Per ulteriori informazioni, cliccare su:
www.ministerosalute.it/caniGatti/paginaInternaMenuCani.jsp?id=217&menu=viaggiare